SELECT LANGUAGE

Io bevo Lombardo

Io bevo Lombardo

Regione Lombardia, Direzione Generale Agricoltura, Alimentazione e Sistemi Verdi e la Direzione Attività Produttive con il Sistema Camerale Lombardo promuove un regime di sostegno del comparto produttivo vinicolo che si articola in due fasi. La prima fase consiste in una manifestazione di interesse rivolta ai produttori e/o imbottigliatori dei vini Dop, Docg e Igp, solo se fuori areale Dop (Vini Valcamonica, Terre Lariane e Ronchi Varesini), ed ha lo scopo di raccogliere le adesioni da parte dei produttori/imbottigliatori al fine di costituire un elenco di fornitori di vini di qualità, disposti a ricevere un numero di voucher proporzionale agli ettolitri imbottigliati nel 2019 al fine di favorire l’offerta di vino di qualità, al consumatore attraverso gli operatori della ristorazione che parteciperanno all’iniziativa (seconda fase).

disposizione per l’intero bando € 2.641.000 Il produttore/imbottigliatore che ha aderito alla manifestazione di interesse avrà diritto nella Fase 2 a ricevere un numero di voucher secondo la sua capacità produttiva: aziende che imbottigliano fino a 100 hl 6 voucher aziende che imbottigliano da 100 a 500 hl 20 voucher aziende che imbottigliano oltre i 500hl 40 voucher. Il produttore/imbottigliatore che ha aderito dovrà vendere il vino di qualità al prezzo di mercato. Il voucher ha un valore di € 250, l’operatore della ristorazione potrà beneficiare al massimo di n. 2 voucher.

Colli dei Longobardi Strada del Vino e dei Sapori, grazie ad una partnership con realtà che gestiscono bandi, è a disposizione dei propri associati per dare una mano nella presentazione della domanda che scadrà il giorno 26 Aprile 2021 alle ore 17:00.

Per informazioni scrivere esclusivamente a: info@stradadelvinocollideilongobardi.it (indicando nell’oggetto”INFORMAZIONI IO BEVO LOMBARDO”) per poter poi essere ricontattati per conoscere le modalità di attuazione.