SELECT LANGUAGE

Visite Guidate alla Città di Brescia in Bici – Settembre 2013

Visite Guidate alla Città di Brescia in Bici – Settembre 2013

Tra il 1997 e il 1999 il CTS di Brescia, la cui mission include la promozione turistica del territorio attraverso l’utilizzo della bicicletta, ha progettato e proposto una quarantina di itinerari, per tutti fruibili previa consultazione di “500 miglia in bicicletta”, un opuscolo ristampato in più di 50mila copie. Dalla passione per il cicloturismo, condivisa naturalmente con gli Amici della Bicicletta FIAB di Brescia e dalla sinergia con la Strada del Vino colli dei Longobardi sono scaturiti altri 6 itinerari cicloturistici tra le campagne e le aziende vitivinicole, molto apprezzati anche dai turisti.

scarica il volantino

locandina-bs-in-bici-settembre-2013_small.jpg

L’interesse per la mobilità sostenibile è alla base dell’effettuazione del servizio noleggio delle bici tanto nella sede di Brescia quanto in quella di Desenzano, con il risultato di riuscire a mettere in moto nel territorio, fino ad oggi, numerosi appassionati del lento pedalare, per i quali, proprio in coincidenza con la Settimana Europea della Mobilità, si prepara una irresistibile proposta.

Un progetto ambizioso, finalizzato a far scoprire la storia di Brescia tra i vicoli del centro storico, reca le firme congiunte di CTS YOUTH POINT e di GUIDA ARTISTICA, e si sostanzia di una serie di appuntamenti, tutti in settembre, tutti nel giorno del relax per eccellenza: la domenica. Ecco di seguito il calendario e i programmi messi a punto da GUIDA ARTISTICA per le diverse date:

Domenica 1 settembre – “Percorriamo l’identità di Brescia sulle tracce vantiniane”

Rodolfo Vantini è l’architetto neoclassico per eccellenza della nostra città, che ha legato il suo nome a opere molto note ai bresciani. Accompagnati da una guida professionista pedaleremo tra le vie cittadine per ammirare il Cimitero monumentale, il primo in tutta Italia, ed altre opere meno conosciute che hanno arricchito il volto di Brescia nell’Ottocento, grazie all’apporto di questo insigne concittadino.

Domenica 8 settembre – “Rivivi l’atmosfera dei chiostri bresciani”

Oasi di pace e di silenzio, i chiostri sono spazi fisici (frutto della maestria di architetti e artisti) che aiutano a creare uno spazio interiore per il contatto diretto con l’ultraterreno, con Dio. Presenze immancabili nei conventi e nei monasteri sin dal Medioevo, a Brescia sono tutt’oggi splendidamente conservati anche nel caso in cui l’edificio che li ospita abbia cambiato funzione. Accompagnati da una guida professionista, visiteremo alcuni degli esempi cittadini più pregevoli, dalle pendici del castello ai quartieri più popolosi.

Domenica 15 settembre – “Lungo le mura di Brescia”

Non sempre facilmente leggibili nel tessuto urbano odierno, questa pedalata consentirà di scoprire i resti delle mura della città, che fin dall’epoca romana hanno segnato la vita di Brescia. Dove sono gli spalti del Roverotto su cui si narra che comparvero i santi Faustino e Giovita a salvare la città? Cos’è la cittadella viscontea? Queste sono solo alcune delle domande a cui darà risposta la guida, che svelerà le principali vicende che hanno coinvolto la popolazione bresciana, dentro e fuori le mura, tra leggende, fede e arte.

Domenica 22 settembre – “Brescia la Leonessa d’Italia e il percorso delle X Giornate”

Il glorioso appellativo di “Leonessa d’Italia” è costato ai bresciani del 1849, dieci giornate di scontri sanguinosi ed un epilogo funesto, di fucilazioni e inasprimento della dominazione austriaca sulla città. Come si svolsero i fatti? Perché i rinforzi piemontesi non arrivarono? In questo itinerario, ripercorreremo le tappe principali di quei giorni, conosceremo i loro protagonisti, scopriremo i luoghi delle barricate, delle imboscate e del comando.

Domenica 29 settembre – “Attraverso cortili, palazzi, portali, Brescia si racconta”

Emarginati dalla vita politica cittadina, dal 1427 nelle mani della Serenissima Repubblica di Venezia, gli aristocratici bresciani hanno spesso riversato le loro energie (e ricchezze) nell’edificazione di palazzi che ne rappresentassero lo status acquisito. Sono fiorite quindi dimore prestigiose, la cui bellezza è annunciata già dalle facciate, dai portali e dai cortili, anticamera lussuosi di interni affascinanti, che questo percorso si propone di illustrare.

• Andare alla scoperta, o ri-scoperta, delle bellezze di casa, come GUIDA ARTISTICA suggerisce, con l’ausilio di un mezzo sostenibile come la bici, come CTS insegna, è utilizzare il tempo libero aderendo alla filosofia della promozione del turismo sostenibile e responsabile nel proprio territorio, valorizzando attività amiche dell’ambiente e sensibilizzando alle buone pratiche tutte le realtà sociali locali.

per informazioni :   clicca qui

oppure : PRENOTAZIONI:
Ufficio Brescia via N.Tommaseo 2/A tel : 030/41889  – e-mail: brescia@cts.it         Ufficio Desenzano p.zza Einaudi, 8 tel : 030/9142268 – e-mail: desenzano@cts.it
sito internet: http://www.youthpoint.eu/  face book: CTS Youth Point viaggiatori per natura
Guida Artistica 347/3735785 – 347/3028031 – Facebook: Guida Artistica