SELECT LANGUAGE

Il museo di santa Giulia

Con la completa apertura al pubblico del complesso museale di Santa Giulia, che ha costituito uno degli eventi culturali italiani di maggior rilievo del 1999, Brescia diventa un nuovo grande punto di richiamo per quanti amano l’arte e la storia. Il Monastero di Santa Giulia è sorto nel 753 d.C. per volontà di Desiderio, re dei Longobardi, in un’area precedentemente occupata da grandi domus romane.

I molti ampliamenti e le ricostruzioni succedutisi nei secoli, particolarmente in età comunale (sec. XII) e nel tardo quattrocento, hanno dato forma al complesso articolato attorno a tre chiostri, così come possiamo ammirarlo ai giorni nostri. Gli edifici ospitano, su una superficie di 12.000 mq., il Museo della Città con oltre 11.000 reperti che accompagnano il visitatore dall’epoca preistorica all’età veneta, passando per l’età romana, quella longobarda e carolingia, attraverso l’età dei Comuni e delle Signorie. La parte museale vera e propria si fonde e si integra con le chiese di S. Giulia, S. Salvatore e S. Maria in Solario. In quest’ultima si può ammirare, in particolare, la celeberrima “Croce di Desiderio” che restituisce tutto il fascino della civiltà longobarda, di cui Brescia è stata una delle capitali storiche. La visita di Santa Giulia trova uno straordinario completamento in quella degli altri musei civici bresciani: Museo delle Armi, Pinacoteca Civica e Museo del Risorgimento con una ricchissima collezione di testimonianze e reperti.

Per chi vuole trascorrere un piacevole week-end a Brescia una speciale iniziativa promozionale prevede sconti ed agevolazioni. Tutte le notizie in merito sono indicate su un’apposita pubblicazione che può essere richiesta ai punti informazione elencati sotto.

Entrata in Via Musei, 81/b

mappa

Orario di visita

9,30 – 17,30 (1-10/16-7) – lunedì chiuso.

10,00 – 20,00 / merc. 10,00 – 22,00 (17-7/30-9) – lunedì chiuso.

Informazioni

www.bresciamusei.com

Infopoint Centro
Via Trieste, 1/angolo piazza Paolo VI  – 25121 Brescia

tel. 030 2400357- fax 030 3773773

e-mail infopoint@bresciatourism.it