SELECT LANGUAGE

I Longobardi tra chiese, campanili e castelli

Itinerario: 4 giorni / 3 notti.longobardi tra chiese

Itinerario tra le antiche vestigia del regno Longobardo.

I Longobardi: un popolo arrivato dalla lontana Scandinavia nel VI secolo, che per tre secoli dominò tutta l’Italia dalle Alpi alla Puglia. Questo popolo si integrò completamente con le popolazioni italiche, convertendosi al Cristianesimo e fondando numerosissime chiese e monasteri. Ma forse non tutti sanno che fino al VI secolo le chiese non avevano il campanile: questa fu un’invenzione dei Longobardi!

Primo giorno: arrivo a Brescia in mattinata, cocktail di benvenuto e sistemazione in hotel. Nel pomeriggio visita guidata al Museo di Santa Giulia ospitato all’interno del complesso monastico benedettino fondato nell’VIII secolo dall’ultimo re Longobardo Desiderio e dalla moglie Ansa. Cena e pernottamento in hotel.

Secondo giorno: dopo la prima colazione visita di Montichiari, comune della provincia di Brescia situato a pochi chilometri dal Lago di Garda. Si visiteranno il Museo Bergomi, con oltre 6000 reperti relativi al mondo agricolo ed alpino e il Castello Bonoris, ottocentesco maniero in stile medievale. Cena e pernottamento in hotel.

Terzo giorno: dopo la prima colazione escursione a Padernello e visita al castello medievale. Nel pomeriggio visita e degustazione presso una cantina associata alla Strada del Vino Colli dei Longobardi. Cena e pernottamento in hotel.

Quarto giorno: dopo la prima colazione, escursione a Sirmione e visita al centro storico con visita alla chiesa di San Pietro in Mavino, la più antica chiesa del Garda, fondata in epoca longobarda.

COSTO: a partire da 260,00 euro. La quota comprende: sistemazione in hotel 3 stelle con ristorante a Brescia, camera doppia con trattamento di mezza pensione, cocktail di benvenuto, visite come da programma, assicurazione.