SELECT LANGUAGE

Capriano del Colle DOC Bianco

newsletter_sdv016Capriano del Colle DOC Bianco e Bianco Superiore | Il vino a denominazione di origine controllata “Capriano del Colle” bianco e bianco superiore devono essere ottenuti dalle uve con la seguente composizione ampelografica: Trebbiano di Soave o Trebbiano di Lugana e/o Trebbiano Toscano per almeno il 60%, che contribuisce in modo determinante ai profumi delicati e floreali e al gusto secco, sapido e strutturato, rendendolo adatto ad antipasti e piatti di pesce e carni bianche. Il vino a denominazione di origine controllata Capriano del Colle, con la menzione superiore, deve essere sottoposto un periodo di invecchiamento obbligatorio di almeno dodici mesi, anche in botti di legno. Il colore è giallo paglierino con tendenza al giallo dorato con l’invecchiamento. All’olfatto si offre con note floreali, delicato e gradevole. Al gusto è secco e rivela una struttura particolare. La gradazione alcolica complessiva minima è di 11 °C. Deve essere servito a temperatura compresa tra gli 8 e i 10 °C per accompagnare antipasti, piatti di pesce, carni bianche. Si presta anche ad affiancare i tradizionali “casonsei”.

Capriano del Colle DOC Trebbiano | Il vino a denominazione di origine controllata “Capriano del Colle” trebbiano deve essere ottenuto dalle uve provenienti dai vigneti aventi, nell’ambito aziendale, la seguente composizione ampelografica: Trebbiano di Soave o Trebbiano di Lugana e/o Trebbiano Toscano per almeno l’85%. Ha profumi delicati floreali e gradevoli e al gusto si presenta secco, sapido e strutturato, rendendolo adatto ad antipasti e piatti di pesce e carni bianche. Il colore è giallo paglierino anche con riflessi verdognoli. L’odore delicato e gradevole. La gradazione alcolica minima è di 11 °C. Si accompagna molto bene a piatti di pesce, secondi a base di carni bianche e “casonsei” bresciani e, in genere, a piatti non particolarmente complessi o conditi.

Capriano del Colle Marzemino | Il vino a denominazione di origine controllata “Capriano del Colle” Marzemino deve essere ottenuto dalle uve provenienti dai vigneti di Marzemino al 100%. Il colore è rosso rubino tendente al granato con l’invecchiamento. All’olfatto si presenta delicato, gradevole ampio e leggermente vinoso. Il sapore è secco, armonico e fresco con eventuali percezioni di legno. La gradazione alcolica minima è di 11,50 °C. Si accompagna a primi saporiti, carni bianche speziate, formaggi stagionati e carni rosse.